• nicola mattarollo africa 01
  • OLDhome teaser bordeaux
  • home teaser bordeaux
  • per C.B.M.
  • durante le riprese del film "L'isola"
  • splash... si gira!

Un film a scuola

Come realizzare una produzione "cinematografica" a scuola

L'idea del progetto è quella di far sperimentare ai ragazzi una produzione audiovisiva completa attraverso la sua realizzazione teorica e pratica, seguendo tutte le fasi di una reale produzione professionale, acquisendo competenze e conoscenze che vengono normalmente vissute spesso solo passivamente, seduti davanti allo schermo.

Questa proposta prevede la realizzazione di un laboratorio creativo sull'audiovisivo con la partecipazione di un gruppo importante di studenti sulla base dei propri interessi ed attitudini, coinvolgendo al contempo tutta la comunità scolastica, e finalizzando il lavoro alla realizzazione di un corto/medio metraggio.

Il progetto completo di "Un film a scuola" si suddivide in tre sotto-progetti da realizzarsi in tempi e modalità sequenziali, dove sarà sempre presente un tutor/regista per accompagnare e gestire il lavoro di gruppo. L'obiettivo è di portare i corsisti ad acqusire una base creativa e tecnica sufficiente a poter affrontare da soli una successiva produzione.

Foto004

PRIMA PRODUZIONE – partecipazione attiva

Formazione di un gruppo di insegnanti della scuola (che potrebbe essere formato anche da genitori interessati) che seguirà tutta la produzione video (dal soggetto al montaggio); il gruppo sarà coinvolto e formato tecnicamente (dal tutor con una troupe esterna) per l'appoggio alla realizzazione di un primo film dedicato alla scuola (una sorta di film istitutzionale sulla scuola e su i suoi abitanti). Al termine del percorso, il gruppo potrà conoscere la realtà produttiva audiovisiva e cominciare a pensare alla realizzazione di un'altro film coinvolgendo anche alcuni ragazzi della scuola.

 

SECONDA PRODUZIONE – partecipazione e coinvolgimento

Il gruppo di educatori coinvolti nella prima produzione lavoreranno alla struttura produttiva di un secondo film, dove prenderannop in mano la produzione e saranno parte attiva in tutte le fasi (sempre seguiti da una troupe esterna e dal tutor). In questa fase potranno essere coinvolti anche ragazzi della scuola come attori o tecnici.

 

TERZA PRODUZIONE – produzione propria

In questa fase non ci sarà la toupe esterna ma solo il tutor che farà solo d'appoggio al gruppo, poichè la produzione sarà totalmente organizzata e gestita dagli insegnanti assieme ai genitori.

 Foto081

Ovviamente il percorso può essere ridotto ad una sola esperienza, dove comunque il gruppo insegnanti assieme a quello dei genitori acqusiranno competenze e capacità tecniche minime per poter affrontare una piccola produzione in proprio.


Il lavoro sarà impostato sulla falsa riga di una reale produzione commerciale, con tutte le sue unità operative, dalla stesura del soggetto, al casting, alla fase di ripresa al montaggio finale, senza escludere trucco, scenografia, stesura dello storyboard, fino alle versioni in lingua del film stesso.

 

 

OBIETTIVI

  • Offrire ai ragazzi strumenti utili a capire le regole e i meccanismi del linguaggio audiovisivo.

  • Stimolare la creatività e la fantasia attraverso la creazione di un soggetto, la sua elaborazione in immagini, e la sua consequenzialità nel montaggio.

  • Potenziare il lavoro di gruppo attraverso la responsabilizzazione del singolo incaricoFoto173

  • Offrire esperienze dirette sulla creazione di un prodotto televisivo, generalmente solo subìto.

  • Valorizzare le singole attitudini dei ragazzi per creare un lavoro d'assieme (in questo senso il progetto diventa multidisciplinare in quanto toccherà molte discipline scolastiche: per fare solo qualche esempio sarà possibile studiare una sequenza musicale come base sonora del film o addirittura crearne una dedicata; lo studio della soggetto comporterà un buon esercizio dialettico e la sceneggiatura stimolerà la creatività visiva, come pure creare delle situazioni scenografiche. Inoltre sarà stimolante per i ragazzi la creazione delle versioni del film in altre lingue...).

  • Foto241I ragazzi saranno perciò parte attiva in tutte le fasi della produzione, coinvolgendo anche gli insegnanti preposti che coordineranno il lavoro dei gruppi. Questi ultimi potranno così apprendere conoscenze tecniche e teoriche che serviranno successivamente a ripetere l'esperienza o continuarla in autonomia.

 DESCRIZIONE DELL'INTERVENTO

L'intervento seguirà le fasi della produzione cinematografica, coinvolgendo i ragazzi e gli insegnanti ad assumersi i ruoli specifici della produzione commerciale a piramide: gli insegnanti dovranno coordinare il lavoro dei ragazzi che a loro volta gestiranno il lavoro a gruppi.

La durata del progetto dipenderà dalla disponibilità delle varie figure: si pensa comunque di impiegare due mesi per la prima parte (pre-produzione), una decina di giorni per le riprese e altri 20 giorni per il montaggio.

L'organizzazione prevede la figura del tutor in tutte le fasi della produzione. Ogni insegnante avrà tre gruppi di lavoro dei quali seguirà il coordinamento.

In particolare i gruppi composti da più ragazzi potranno essere così organizzati:

 Foto235

 STAMPA

I ragazzi preparano la rassegna stampa per il giornalino della scuola e scrivono articoli con foto per i quotidiani locali

(Gruppo formato da 2 ragazzi come fotografi di scena: fotografie di scena, scelta, edizione per la stampa e 2 ragazzi per la stesura di articoli per la stampa)

PUBBLICITA'

Realizzano la locandina del film, la pubblicità per la prima visione, la copertina per il dvd.

(Gruppo formato da 2 ragazzi per l'ideazione e stesura della pubblicità e 2 ragazzi per l'ideazione e realizzazione della copertina della videocassetta/dvd)

SCENEGGIATURA

Ideano e stendono la sceneggiatura del film

(Gruppo formato da 4/6 ragazzi per l'ideazione e stesura del soggetto, la sceneggiatura e il copione-dialoghi)

ATTORI

Partecipano come attori o comparse nelle riprese del film

(Gruppo formato da 5/10 ragazzi attori/comparse)

STORYBOARD

Realizzano lo storybaord in collaborazione con il gruppo sceneggiatura.

(Gruppo formato da 2/3 ragazzi)

SCENOGRAFIA

Realizzano le scenografie, recuperano i materiali di scena, attrezzi.

(Gruppo formato da 2/3 ragazzi)

DOCUMENTAZIONE

Documentano tutto il lavoro dei vari gruppi (foto e video).

(Gruppo formato da 2/3 ragazzi per la documentazione visiva di tutte le fasi della realizzazione. Il materiale potrà essere utilizzato anche per la realizzazione del back stage).

RIPRESE

Seguono la preparazione (sopralluoghi) e l'organizzazione durante le riprese.

(Gruppo formato da 2/3 ragazzi che seguiranno l'edizione del film – il gruppo seguirà anche l'organizzazione delle riprese, sopralluoghi, permessi e 2 ragazzi per la preparazione alle riprese (costumi, trucco).

MONTAGGIO

Analizzano tutto il materiale girato e selezionano le sequenze buone, inoltre seguono il montaggio digitale valutando e proponendo soluzioni adeguate.

(Gruppo formato da 3/4 ragazzi)

 

Una volta terminata la pre-produzione, si organizzano le giornate di ripresa (indicativamente tre giornate). Le riprese saranno effettuate da una troupe esterna di 2/3 professionisti con tutta l'attrezzatura necessaria (parco lampade, microfoni, telecamera, cavalletti, sistemi di movimento macchina), offrendo così una situazione reale di produzione cinematografica.

 Foto203

IL PROGETTO NON FINISCE A SCUOLA... Terminato il montaggio del film e visionato da tutti i partecipanti, sarà organizzato un incontro esterno, per la presentazione ufficiale. Il film realizzato potrà essere poi inviato a festival nazionali e internazionali e trasmissioni televisive dedicati alla scuola e ai ragazzi.

 

COSTI

I costi (da richiedere) sono relativi all'organizzazione del progetto per la durata di due mesi, la disponibilità del tutor che seguirà tutte le fasi della produzione, tutto il materiale professionale necessario per le riprese (compresa troupe esterna di due persone per tre giorni), tutto il materiale per il montaggio (compresa la fornitura presso la Scuola di un sistema digitale di editing durante il montaggio).

 

 

video-animazioni

Esempi di semplici animazioni realizzate durante i laboratori per bambini

 

video-laboratori

Cortometraggi realizzati durante i laboratori per ragazzi e adulti

video-documenti

Collage di alcune produzioni realizzate

Filmedia - Indirizzo

  • TREVISO, 31100
    Via Dorigo, 5

Filmedia - Contatti

  • Mobile 347 0624134
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Filmedia - Dove siamo

Trovaci su Google Maps